Crea sito

7 MODI PER CAMBIARE LA TUA ROUTINE DELLA CURA DEL VISO IN AUTUNNO

7 MODI PER CAMBIARE LA TUA ROUTINE DELLA CURA DEL VISO IN AUTUNNO

Aiuta la pelle del tuo viso ad affrontare i cambiamenti di temperatura dal caldo umido dell’estate si è passati al fresco e secco dell’autunno.

Il nostro corpo inizia a sentire l’arrivo dell’autunno e subito ci occupiamo di tenerlo al caldo. Gli armadi si aprono e gli indumenti più caldi ritornano negli scaffali più a portata di mano. Le temperature nel corso della giornata variano significativamente. Freddo al mattino, caldo durante la giornata e fresco la sera. Il nostro look, abbandonati i freschi lini estivi, ritorna ad essere a cipolla. Gilet, golfini, gemelli che nel corso della giornata si aprono e tolgono per rimetterli all’imbrunire.

Tuttavia non siamo così pronti a prenderci altrettanta cura dei bisogni della pelle del nostro viso e delle nostre mani che il cambio di stagione in atto richiede.

Cambiare la routine di cura della nostra pelle è fondamentale per mantenere la pelle del nostro viso sana tutto l’anno.

Ecco alcuni ingredienti e prodotti che puoi usare per fortificare la tua pelle contro le temperature più fredde e l’aria asciutta dell’autunno.

  1. Per le pelli super sensibili è importante mantenere una buona idratazione. Prodotti a base di sodio ialuronato che mantiene l’idratazione, di aloe vera antinfiammatoria e lenitiva sono l’ideale e si trovano in molti prodotti. Gli estratti di cardo che aiutano gli strati protettivi e favoriscono un naturale rinnovamento della pelle sono contenuti nella crema idratante Inner Strengh Recovery Moisturiser della linea pelli sensibili di Aromatherapy Associates.

    Inner Strengh Recovery Moisturiser

 

  1. Dai leggeri sieri estivi per il viso è bene passare a creme corpose e protettive, senza dimenticare anche gli oli viso che ben idratano e proteggono la pelle. In questo periodo il mio olio viso preferito è Anti-Ageing Intensive Treatment Oil, un olio per le pelli secche, disidratate e mature. In pochi giorni la pelle ritorna morbida, la lavanda di alta montagna sostiene la pelle stressata, l’olio di semi di rosa canina aiuta e rinnova la pelle con un effetto anti-ageing al quale non si rinuncia mai.

    Anti-Ageing Intensive skin treatment

 

  1. Labbra e contorno occhi sono due aree particolarmente esposte e delicate. I gloss ricchi di vitamina E sono perfetti per idratare, mantenere morbide e dare la giusta luminosità alle labbra. Per il contorno occhi idratiamoli con estrema cura e approfittiamo dell’autunno per cambiare anche le tonalità del nostro make-up. Alle amanti della riga nera, dell’eye liner nero consigliamo di passare per questa stagione al marrone, dopo qualche giorno, per abituarsi al cambiamento, ne resterete piacevolmente sorprese.

 

  1. In questo periodo non utilizzate esfolianti aggressivi e retinoidi con troppa frequenza. La pelle e meno grassa ed umida rispetto all’estate. È il momento di prendersene maggior cura con piacevoli maschere, anche quelle fatte in casa con miele e banane vanno benissimo. Per chi ha i minuti contati Hydrosol Sheet Mask, la più ecologica maschera alle fresche acque floreali per idratare e rassodare il volto è assolutamente da provare.

    Hydrosol Sheet Mask

 

  1. Se il lavoro ci porta a stare ancora molto all’aria aperta non dimentichiamo di usare ancora la protezione solare per proteggerci dai raggi UV. La protezione per il viso è bene che non sia inferiore a SPF30.

 

  1. Aggiungere al nostro regime alimentare la vitamina C, che essendo idrosolubile non può essere accumulata nel nostro corpo, è per tanto necessario introdurla con l’alimentazione quotidiana . La si trova in molti alimenti, che andrebbero mangiati crudi o poco cotti, perché il calore la distrugge. La si trova negli alimenti che variano dal colore arancione al rosso, ma anche nei kiwi, broccoli e spinaci. In autunno cachi, zucca, carote sono ricche fonti di questa vitamina che partecipa a molte reazioni metaboliche e alla biosintesi di ormoni e collagene, quest’ultimo così importante per la pelle del viso. Fra le altre proprietà innalza le difese immunitarie e con l’autunno ritornano le influenze.

 

7. Per mantenere ben idratata la pelle del nostro viso un semplice accorgimento è tenere acceso in casa un umidificatore. Con l’accensione del riscaldamento le nostre case hanno un ‘aria molto asciutta, troppo per la nostra pelle. Nella maggior parte dei posti di lavoro e pubblici il riscaldamento è ad aria perciò a casa un buon umidificatore, non può mancare.